Il vostro browser è obsoleto.

Al fine di utilizzare il nostro sito web in tutte le funzioni, è necessario che installiate una versione attuale del browser. Qui troverete l’elenco dei browser nelle versioni consigliate.



Lotto No. 88


Adolf Ignatjewitsch Ladurner


Adolf Ignatjewitsch Ladurner - Dipinti del XIX secolo

(Parigi 1799–1855 San Pietroburgo)
“Bildnis Graf Alexander N. Tolstoy” (ritratto del conte Alessandro N. Tolstoy), secondo iscrizione antica sul retro, olio su metallo, cm. 32 x 19,5, entro cornice, (Rei)

Provenienza:
Carl Johann von Seidlitz (1798–1885), medico personale del conte Alessando N. Tolstoy;
i suoi eredi, Germania.

Ringraziamo la Dott.ssa Olga Sugrobova-Roth per la sua assistenza scientifica.

Il ritratto di Alessandro N. Tolstoy (San Pietroburgo 1793–1866 Nizza), Wirklicher Staatsrat (consigliere di stato), Stallmeister (maestro delle scuderie) e Oberstschenk (capo coppiere di corte) presso la corte dello zar Nicola I, sembra essere stato dipinto a Parigi. Tra il 1827 e il 1840 il conte Tolstoy soggiornò più volte a Parigi sempre insieme a suo medico personale a causa della sua salute cagionevole. Ladurner stesso viaggiò nei tardi anni '30 dell'Ottocento a Parigi. A causa degli abiti civili indossati dalla persona raffigurata si presume anche indirettamente che il ritratto sia stato realizzato durante un viaggio all'estero.

Esperta: Mag. Dimitra Reimüller Mag. Dimitra Reimüller
+43-1-515 60-355

19c.paintings@dorotheum.at

08.04.2014 - 18:00

Stima:
EUR 10.000,- a EUR 14.000,-

Adolf Ignatjewitsch Ladurner


(Parigi 1799–1855 San Pietroburgo)
“Bildnis Graf Alexander N. Tolstoy” (ritratto del conte Alessandro N. Tolstoy), secondo iscrizione antica sul retro, olio su metallo, cm. 32 x 19,5, entro cornice, (Rei)

Provenienza:
Carl Johann von Seidlitz (1798–1885), medico personale del conte Alessando N. Tolstoy;
i suoi eredi, Germania.

Ringraziamo la Dott.ssa Olga Sugrobova-Roth per la sua assistenza scientifica.

Il ritratto di Alessandro N. Tolstoy (San Pietroburgo 1793–1866 Nizza), Wirklicher Staatsrat (consigliere di stato), Stallmeister (maestro delle scuderie) e Oberstschenk (capo coppiere di corte) presso la corte dello zar Nicola I, sembra essere stato dipinto a Parigi. Tra il 1827 e il 1840 il conte Tolstoy soggiornò più volte a Parigi sempre insieme a suo medico personale a causa della sua salute cagionevole. Ladurner stesso viaggiò nei tardi anni '30 dell'Ottocento a Parigi. A causa degli abiti civili indossati dalla persona raffigurata si presume anche indirettamente che il ritratto sia stato realizzato durante un viaggio all'estero.

Esperta: Mag. Dimitra Reimüller Mag. Dimitra Reimüller
+43-1-515 60-355

19c.paintings@dorotheum.at


Hotline dell'acquirente lun-ven: 09.00 - 18.00
kundendienst@dorotheum.at

+43 1 515 60 200
Asta: Dipinti del XIX secolo
Data: 08.04.2014 - 18:00
Luogo dell'asta: Vienna | Palais Dorotheum
Esposizione: 29.03. - 08.04.2014